Home TEST TV BMW BMW R1250GS, il miglior bicilindrico di sempre

BMW R1250GS, il miglior bicilindrico di sempre

297
0

Se n’è parlato tutta l’estate della nuovissima versione della BMW R1250GS, forse anche con troppo anticipo visto che il modello precedente era ancora in piena fase di vendita nei concessionari italiani. Ma BMW si sa, è fatta così e per battere sul tempo la concorrenza ha voluto mostrare subito la sua rinnovata punta di diamante, per confermare una volta di più il suo dominio in questo segmento. Così dopo il demo ride svolto a Napoli presso il dealer PRIMA di Vi Orazio 73, arriva anche per noi il momento di mettere le mani sul nuovo boxer raffreddato a liquido ed esattamente nella versione HP, che si fregia di una serie di accessori che la rendono pregiatissima.

L’estetica della R1250GS non tradisce le soluzioni già innovative del modello precedente e stesso discorso vale per tutto il comparto ciclistico, eccezion fatta per le pinze radiali che arrivano dagli Stati Uniti e sono marchiate BMW, mentre al posteriore c’è Brembo. La versione base ha già il TFT con funzione connectivity, controllo di stabilità, assistenza per la partenza in salita e 2 mappe: Road e Rain per l’erogazione della potenza. Ma l’HP che abbiamo guidato noi si arricchisce, oltre che di numerosi accessori, della mappa Enduro Pro, che libera le funzioni della moto e delle sospensioni ESA, che oltre alla possibilità di settare dal manubrio tutti i parametri del mono posteriore, lavora anche autonomamente, regolando l’idraulica e il precarico a seconda delle condizioni di esercizio in cui ci si trova. Molto importante anche il posizionamento della sella che può essere regolata su tre altezze da terra: 80, 85 e 89 cm.

Punto focale del nuovo boxer da 1.254 cc resta la fasatura variabile per le valvole di aspirazione, che vengono azionate dall’albero a camme grazie ad un attuatore elettrico. L’albero fa muovere in successione le camme grandi o quelle piccole che aprono le valvole. La variazione avviene non solo in base ai numeri di giri motore, ma anche alla posizione delle farfalle. Si ottiene così più potenza e coppia ai bassi e soprattutto minori consumi. Il nostro test infatti ha appurato un consumo medio di circa 20 Km con 1 Litro. Questo nuovo bicilindrico rispetta già la normativa Euro 5, ha una potenza dichiarata di 136 cv a 7.750 g/min e una coppia di 143 Nm a 6.250 g/min, mentre il peso dichiarato è di 249 kg in ordine di marcia, quindi 11 in più rispetto alla 1200. Il prezzo base della BMW R1250GS parte da 17.850 euro fc, ma la moto può godere di diverse parti speciali siglate BMW e una serie di pacchetti per personalizzare ancora di più la R1250GS. Il nostro consiglio è quello di prenotare subito un test in strada contattando il concessionario di Napoli PRIMA che si trova in Via Orazio 73.

Casco NOLAN  –  Giacca e guanti MACNA  –  Stivali TCX