Home TEST TV KYMCO L’eccellente Kymco Xciting 400 S, il test con Lamberti

L’eccellente Kymco Xciting 400 S, il test con Lamberti

617
0

Il segmento dei 300 e 400 cm3 è da sempre visto con molta attenzione perché si inserisce tra i veicoli di bassa cilindrata per la più rapida mobilità urbana e i maxi scooter più turistici e anche sportivi. Nel 2018 è arrivato a imporsi sul mercato la nuova versione del Kymco Xciting 400 S, nato nel 2003 è giunto quindi alla quinta generazione. Lo avevamo visto ad Eicma 2017 e c’era apparso subito indovinato in quanto a stile, eleganza e sportività e anche le dimensioni ci sono sembrate alla portata di qualsiasi statura. Riusciamo a provarlo grazie al dealer Lamberti Kymco per Napoli e provincia che si trova via Nuova Del Campo 25 C ma soprattutto a Fuorigrotta in via Caio Duilio 2 e 4 C. Le soluzioni tecnologiche sono innumerevoli, Kymco non si è risparmiata equipaggiando Xciting 400 S di tanta modernità. Innanzitutto troviamo il navigatore di serie on board, un innovativo sistema di fari led molto all’avanguardia, ma soprattutto un’ottima potenza, parliamo di 36 cavalli a 7.500 giri minuto, con la coppia che si assesta intorno ai 38 Newton metri a 6.000 giri minuto, il tutto ben gestibile grazie ad una erogazione sempre fluida e lineare, ma anche pronta.

Il livello di finiture raggiunto da Kymco per questo veicolo è considerevole, ogni dettaglio è stato curato, ma ciò che più interessa ai fruitori di questo segmento è sicuramente la maneggevolezza e la compattezza dello scooter. Il pilota è perfettamente inserito a bordo, ben protetto dai flussi aerodinamici, grazie anche al plexiglass che si può regolare su diverse posizioni. Il confort a bordo è in abbondanza, non mancano i cassetti portaoggetti con presa USB inseriti sotto il manubrio e un vano sottosella illuminato, che ospita un casco integrale. I cerchi ruota sono da 15 e 14 pollici e i sistemi frenanti comprendono un doppio disco da 280 mm e un singolo disco posteriore da 240. Kymco Xciting 400 S pesa 213 kg in ordine di marcia ed ha un consumo dichiarato di 24 km per 1 litro di carburante.

Ci addentriamo per le strade di Napoli con estrema disinvoltura, il nostro Kymco Xciting 400 S ci accompagna in tutte le manovre con grande semplicità e da fermi in un attimo raggiungiamo il suo grazie all’altezza della sella di 80 cm. Pavè e tombini vengono affrontati con grande scioltezza dalle sospensioni, che le assorbono totalmente anche con il passeggero seduto alle spalle. Le doti ciclistiche e motoristiche del veicolo spingono anche ad una guida un po’ più sportiva, ovviamente sempre con grande cautela soprattutto se si tratta di girare in città. Ma è nei percorsi veloci che ci siamo divertiti di più, qui Kymco Xciting 400 S dimostra di essere stato concepito anche per spostamenti più lunghi, grazie alla completa protezione di pilota e passeggero ma anche per la sella ampia è comodissima, che spinge a trascorrere diverse ore in marcia. Insomma è stato centrato l’obiettivo di soddisfare più esigenze e come dicevamo all’inizio è questa la vera mission di questo segmento di cilindrata. Lo scooter è in prova presso il dealer Lamberti Moto che con i suoi store di Capodichino e Fuorigrotta offre Kymco Xciting 400 S al prezzo di €. 6.790 ma in questo momento la casa madre offre un contributo rottamazione di €. 400.