Home I TEST DI LUCIA DAMIATA MASH Two Fifty 250 con Mototecnica Isaia

MASH Two Fifty 250 con Mototecnica Isaia

1779
0

Salire a bordo della Mash Two Fity 250 è stata una piacevole sorpresa, visto che in assoluto noi di STAR BIKERS non ci eravamo mai avvicendati con questo brand. Il dealer di Napoli Mototecnica Isaia ci ha invitati a provare parte della gamma dell’azienda francese, che è distribuita in Italia dalla Fantic Motor, e che offre cubature a partire dai 50, 125, 250 e 400 cc tutti veicoli Euro 4. Una buona occasione per toccare con mano la qualità costruttiva e il piacere di guidare una moto semplice e armoniosa. Così abbiamo affidato a Lucia Damiata il compito di adoperarsi in questo test, realizzato in un pomeriggio napoletano più che infuocato dal caldo.

La Mash Two Fifty 250 propone innanzitutto un monocilindrico da 249 cc raffreddato ad aria da 20 cavalli, di derivazione Suzuki così come lo è il 125, mentre il 400 è di origine Honda. Di sicuro è un elemento di chiara affidabilità e ce ne siamo accorti durante tutti i km percorsi, anche se più in generale è l’insieme della moto che regala una piacevole sensazione di tranquillità. La linea classica e curata della Two Fifty fa il verso alle moto di altri tempi, quel vintage reso moderno che tanto sta attirando l’attenzione di tanti motociclisti italiani e anche campani. Comandi e componenti sono di buona fattura e gradevole anche l’accoppiamento di manopole e sella, mentre robusta appare la struttura telaistica dotata di forcella anteriore con steli rovesciati da 38 mm di diametro e due ammortizzatori posteriori solidi, che lavorano egregiamente. Disco freno da 300 e 220 fermano la Two Fifty 250 che ovviamente dispone di ABS fornito da Bosch, mentre cerchi da 17’’ e serbatoio da 14 litri completano le indicazioni generali della moto.

Vista da ferma la Mash Two Fifty 250 sembra più leggera del peso dichiarato di 130 Kg e comunque una volta in marcia è sorprendente la velocità con cui si entra in feeling con la guida. Le scelte tecniche hanno dato buoni frutti, perché la moto si guida bene in tutte le condizioni, in leggero sottocoppia per passeggiare ammirando i panorami o entrando in piega nelle curve aperte, quello che tanto ama fare la nostra Lucia Damiata. Sarà una scelta indovinata per chi vuole possedere con soli 3.890 euro fc una moto completa, per chi la utilizza tutti i giorni in città e vuole farlo con stile e tendenza, ma anche a chi magari decide di spostarsi per vacanza e con la Mash Two Fifty 250 potrà farlo sfruttando l’importante dato che riguarda i consumi, per i quali sono dichiarati oltre 40 Km con 1 litro di carburante. Grazie alla collaborazione tra Mototecnica Isaia e Motoplatinum presto si potranno installare le scatole nere sui veicoli Mash ed abbattere considerevolmente i costi delle polizze RC.