Home CROSS MX Junior: Fashionbike in cerca di gloria nel fango di Montevarchi

MX Junior: Fashionbike in cerca di gloria nel fango di Montevarchi

315
0

Continua il cammino stagionale del Team MX Fashionbike e parliamo ancora una volta di Campionato Italiano Motocross Junior. Siamo nel weekend di Montevarchi (AR) dove si è svolta la Selettiva del Centro Sud al cospetto di un impianto al limite della praticabilità, per via dell’incessante pioggia venuta giù. In evidenza i piloti del team campano, su tutti Ciro Tramontano che vedremo in azione nella clip tv in coda all’articolo. La promessa di Fuorigrotta arriva secondo nella 125 Junior, ma in realtà avrebbe meritato la vittoria se non fosse stato per alcune decisioni discutibili della direzione gara, soprattutto relative alla seconda manche. Questi i commenti:

Ciro Tramontano (2° 125 Junior) La gara tutto sommato è andata bene ma poteva andare meglio. Sabato partiamo bene con la qualifica che chiudo in prima posizione del mio gruppo quindi secondo totale, non faccio la pole per poco. Prima manche parto 1° e finisco vincendo con 30 secondi di distacco. Nella seconda gara di nuovo primo con 40 secondi di vantaggio ma per superare un doppiato sono caduto e ho chiuso terzo. Innanzitutto dedico questa tabella alla persona che mi ha insegnato tanto, Ivan Di Bello. Ringrazio come sempre il team Fashionbike e il concessionario Fuorigiri Husqvarna di Caserta che si è dimostrato molto disponibile con me e naturalmente grazie alla mia famiglia, Arturo Di Mezza, Toto Angelone e Antonio Catapano.

Sebastiano Del Duca (16° 125 Junior) Gara positiva in questo weekend a Montevarchi che ci ha visto in una qualifica con il 6° tempo. Potevamo fare meglio ma le condizioni della pista non ci favorivano e quindi ci siamo dovuti accontentare della 16a posizione finale. Sono partito 8° nella prima manche fino a che sono riuscito a passare anche in sesta posizione ma poi dopo una caduta nel finale ho chiuso solo 10°. La seconda manche una partenza non delle migliori, ero più o meno intorno alla 13a posizione ma subito dopo la prima curva un contatto con un altro pilota mi ha visto cadere riportando la lesione al mignolo. Ho svolto tutta la gara con il dito lussato e cadendo altre 4, 5 volte sono riuscito a portare a termine la manche con la 25a posizione.

Alessando Raul Rapuano (7° Mini 65 Cadetti) Abbiamo corso sotto la pioggia battente che ha reso la pista insidiosa quasi impraticabile per noi con le moto piccole. In alcuni punti il fango arrivava alle ginocchia, ho cercato di guidare piano per non fare errori, anche perché sono da poco risalito in moto dopo un infortunio al polso. Alla fine ho chiuso 7° assoluto e sono soddisfatto. Grazie alla mia famiglia e al Team Fashionbike che ci ha assistito in modo impeccabile, un vero team per me! Un grazie particolare al meccanico del team Antonio Catapano che mi ha preparato la moto in maniera eccellente.

Brando Rispoli (1° Mini 85 Junior) E’ andata decisamente bene anche a pari punti con il secondo e terzo sono riuscito a vincere. Ho avuto qualche problema in partenza poi sono riuscito a recuperare fino alla terza posizione e a passare anche il secondo. Il fango mi ha coperto gli occhiali e alla fine li ho tolti, poi per passare un doppiato mi hanno superato e ho concluso terzo. Gara 2 sono riuscito a partire secondo e a terminare la gara in prima posizione, approfittando anche dell’errore del pilota che era in testa. Sono molto contento, ringrazio tutti i miei sponsor e soprattutto Mototecnica e Fashionbike.

Andrea De Luca (6° Mini 85 Junior) Weekend molto complicato caratterizzato dalla pioggia forte  e anche il temporale che non mi hanno permesso di migliorare il mio 12° tempo in qualifica. La prima manche ho svolto una buona partenza ma poi ho avuto un problema al freno anteriore e sono riuscito a ottenere un discreto 8° posto. Anche nella seconda manche sono partito bene e tolti gli occhiali per il fango al secondo giro riesco a chiudere con un buon 5° posto, alla fine sarò 6° di giornata. Ringrazio il team Fashionbike e i miei sponsor.

Foto da OFFROAD PRO RACING

A seguire la clip tv ufficiale del weekend di gara a Montevarchi.