Home NEWS WSBK: dominio Melandri, Raffaele De Rosa 6° in Supersport

WSBK: dominio Melandri, Raffaele De Rosa 6° in Supersport

1366
0

Va in scena dopo la pausa invernale l’attesissimo Campionato Mondiale Superbike che come ogni anno parte dall’Australia, dove sullo splendido circuito di Phillip Island si sono dati battaglia i protagonisti di questa stagione 2018. Molto scetticismo sulle nuove regole introdotte per livellare i contenuti tecnici delle moto, sarà un argomento che terrà banco a lungo in questa competizione, che intanto registra la doppia vittoria di Marco Melandri sulla Panigale che poi andrà in pensione, ottenuta dopo un weekend perfetto. Il campione in carica Johnny Rea tiene botta con un 5° e un 2° posto, non male dopo l’influenza della vigilia ma soprattutto a bordo di una Kawasaki che in realtà non sembrava aver subito più di tanto le restrizioni volute da Dorna. Bene anche Tom Sykes 2° e 4° mentre Chaz Davies chiude con un 3° posto e un ritiro. In gara 2 bella affermazione anche del Team Barni Ducati rappresentato dal 3° posto dello spagnolo Xavi Fores. Si sente però la mancanza di altri italiani su questa griglia, ma del resto con la federazione che ci ritroviamo è già molto stare qui a parlarne.

raffaele de rosa 2018 arturo di mezzaOttimo risultato in Australia per il portacolori di Napoli Raffaele De Rosa (nella foto sopra con il suo preparatore atletico dottor Arturo Di Mezza), al via quest’anno nel Mondiale Supersport sulla MV Agusta F3 675 ufficiale gestita dal Team Vamag. Raffaele si piazza al 6° posto finale a 2 secondi e mezzo dal 5° posto dell’inglese Luke Stapleford che guida una Triumph Daytona. La gara è stata dominata dal francese Lucas Mahias sulla Yamaha R6 ufficiale del team GRT, ma sono ben 4 le nuove R6 piazzatesi in testa a questa prima prova del campionato. Le altre sono di Krummenacher, Cortese e dell’altro italiano Federico Caricasulo. Spavento dopo 4 giri per l’incidente accaduto al ravvenate Michael Canducci, le sue condizioni sono stabili e non destano particolari preoccupazione, in bocca al lupo! Alla ripartenza è ancora Mahias che prende il comando della gara e lo terrà fino alla fine. Intanto De Rosa prova a battagliare con il 26enne Stapleford considerato un autentico prodigio, ma il 6° posto sembra esser un buon risultato alla prima uscita con questa moto. Primi 10 punti per Raffaele De Rosa, preziosi in un campionato che di certo sarà combattutissimo e che vedrà la prossima prova in Thailandia il 25 marzo. A seguire la clip tv con la recente intervista di Lello Vaccaro e Anna Panico a Raffaele De Rosa lo scorso dicembre.