Home NEWS Yamaha Tenere 700 la prova in tutti gli utilizzi

Yamaha Tenere 700 la prova in tutti gli utilizzi

784
0

Grazie al dealer RIMA Yamaha Napoli (Via Arenaccia 59/65) Lello Vaccaro prova per STAR BIKERS la nuovissima Yamaha Tenere 700. A questo link il montaggio presso il service di RIMA del Rally Kit, di cui è dotata la nostra moto demo. Dopo la scheda seguite la prova in città, in autostrada e sul misto veloce, ma anche il percorso stretto e in fuoristrada alla clip seguente. Il protagonista assoluto del progetto Yamaha Tenere 700 è senza dubbio lui, il bicilindrico parallelo CrossPlane 2 da 689 cc capace di 75 cv a 9.000 gmin, mentre la coppia è dichiarata in 68 Nm a 6.500 gmin. Una moto interamente progettata in Italia proprio intorno a questo propulsore, nato per scopi diversi, più stradali, turistici, e che i tecnici italiani hanno saputo inserire nel progetto Tenere. E’ inedito il telaio, una doppia culla in acciaio progettata per resistere anche alla guida in off road, conservando caratteristiche di leggerezza e maneggevolezza disarmanti. Proprio il peso è uno degli aspetti più interessanti della moto, è dichiarato a secco intorno ai 187 Kg e nonostante il baricentro alto, la Yamaha Tenere 700 si offre molto rapida e intuitiva nei cambi di direzione. Kayaba si occupa di tutto il comparto ciclistico con steli da 43 mm e 210 di escursione e mono con 200 mm di corsa, il tutto superfrenato da dischi e pinze Brembo. Ha un costo base di 9.490 euro ai quali vanno aggiunti 1.800 per la versione che abbiamo provato noi dotata di Rally Kit con impianto di scarico Akrapovic e una serie di accessori dedicati alla Tenere 700.