L’affetto e la passione che ci lega al marchio Bimota ci spinge con entusiasmo a diffondere questa news su quelle che forse saranno le sorti di questo glorioso marchio tutto made in Italy e che vede coinvolte persone come il nostro amico Piero Canale nell’acquisizione dell’azienda, speriamo bene.

(fonte Yesterbike.it) Nuove voci sul futuro della Bimota. Secondo quanto sta trapelando, ci sarebbe un fondo d’investimento Usa che sarebbe interessato ad acquisire il marchio Bimota. A questo fondo è molto vicino l’ex direttore generale della Bimota Piero Canale (nella foto con la figlia) in quanto amico di uno dei manager. Canale, che ha lasciato la Bardahl da circa tre mesi, secondo queste voci, sarebbe interessato ad acquisire una quota nel caso in cui l’acquisto si concludesse. Resta il fatto che, per sapere qualcosa in più, si dovrà attendere la conclusione del contenzioso giudiziario che stabilirà se la proprietà del marchio della casa riminese è del precedente titolare, ingegner Roberto Comini, o dei due svizzeri Marco Chiancianesi e Daniele Longoni. Fino a quando il tribunale non si esprimerà con una sentenza, tutto inevitabilmente rimarrà ancora fermo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here