Un percorso difficile ma allo stesso tempo spettacolare e suggestivo. Il Moto Club “I Lupi dell’Irpinia” ha soddisfatto in pieno le aspettative dei piloti enduro campani nella sesta e ultima prova del Campionato Campano Enduro FMI che si è tenuta domenica 1 ottobre a Montecalvo Irpino (AV), comune di quasi 4mila abitanti che per l’occasione non si è fatto trovare impreparato.

manganiello enduro Nell’ultima prova speciale disegnata dal presidente Massimo Manganiello e da tutti i membri del MC “I Lupi dell’Irpinia”, i 79 piloti partecipanti, dei quali 7 per la Enduro Sprint, hanno trovato pane per i loro denti. Un percorso mozzafiato lungo 30 chilometri da percorrere quattro volte, sotto il controllo dei tempi di Ultracross, con una prova Cross Test, decisamente impegnativa (due le cadute registrate), e una Enduro Test (un pilota caduto) per ogni giro. Una gara partita alle 10.15 e conclusasi poco dopo le 15 di una domenica baciata dal sole.

plaitano enduroA trionfare nell’assoluta, ancora una volta, il campione italiano Damiano Lullo (TC1) che ha concluso la sua gara con il tempo di 42:59.516, precedendo di 39 secondi Patrizio Plaitano (TCO). Una sesta prova senza storia anche in virtù dell’assenza di Tommaso Consales (TCO) del MC Piedimonte Matese che fino alla penultima gara ha dato filo da torcere al campione del MC 100%. Terzo a 38″ da Lullo è arrivato Ernesto Carmando (secondo nella TC1) mentre quarto, a 48″ da Lullo, si è classificato Luigi Gaudio (secondo nella TCO). Quinto posto invece per Donato Piscitiello (terzo in TCO). Alfonso Zoccola (terzo in TC1) ha chiuso al sesto posto.

cortazzo enduroSettimo nell’Assoluta ma primo in S1 Davide Dello Buono che ha anticipato di 35″ Sergio Russo (S1), classificatosi undicesimo nella graduatoria generale. Terzo in S1 ma con un distacco considerevole (quasi sei minuti) c’è Giuseppe Santopaolo. In S2 trionfa Mattia Cortazzo che dopo il terzo posto di Gioia Sannitca riesce ad avere la meglio su Carmine Sarro (21″ di ritardo) e Francesco Imparato, aggiudicandosi il campionato regionale nella sua categoria. Non c’è storia invece in S3 dove comanda ancora una volta il già campione Fabio Pignata davanti a Giampaolo Palumbo e Marco D’Amato.

martoccia enduroIn M1 vince Giuseppe Martoccia davanti a Vincenzo Leggiero, già vincitore del campionato, e a Salvatore Soldo. Carmelo Giuca, vincitore del titolo M2, non si presenta all’ultima prova dove i primi tre nella sua categoria sono Nicola Della Rossa, Paolo Caso e Domenico Bottiglieri. In M3 Massimo Magliano si piazza davanti a Stanislao Mingione per ben 25″.

la manna enduroNella categoria Junior vince Paolo La Manna (12° nell’Assoluta) davanti ad Angelo Genovese. Carlo Fragola si aggiudica invece la T1 davanti ad Antonio Santagata. Sul terzo gradino del podio Gianluca De Giacomo. In T2 seconda vittoria di fila per Elio Napoletano davanti ad Antonio Castellano e a Paolo Di Muro. I Lupi dell’Irpinia portano a casa la vittoria nella categoria T3 con Livio Zucchetto in una gara senza storia che ha visto Giuseppe Covino arrivare secondo. Terzo Bruno Pedicini.

izzo enduroNella categoria ospiti premiato Davide Izzo, unico partecipante. Mentre nella Veteran trionfa Renato Castiglione davanti a Vittorio Cerra e Gaetano De Filippo. Nei prossimi giorni su STAR BIKERS i servizi tv di 5 e 30 minuti dedicati a questa gara di Montecalvo Irpino.

Ciro Cuozzo

Foto Maria Angela Carbone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here