Questo è il risultato finale di una lavorazione stilistica lunga e articolata che abbiamo voluto realizzare per la nostra KTM 950 Adventure, parliamo del bicilindrico che al suo esordio con il grande Fabrizio Meoni, ha vinto un Rally dei Faraoni nel 2001 ma soprattutto la Dakar nel 2002. Una moto dalle straordinarie doti ciclistiche per l’utilizzo on e off, che ha avuto un enorme successo. L’abbiamo affidata alle mani di 3 aziende napoletane che si sono occupate della rielaborazione estetica: Cuomoto Officine di Fuorigrotta, Moto Design Customs a Pianura e soprattutto Farina Cerchi, con la sua grande struttura che si trova anch’essa a Pianura. Innanzitutto abbiamo spogliato la 950 delle sue plastiche che saranno elaborate con una tecnica che tra proco vi spiegheremo, mentre Moto Design si è occupata di riportare alla luce tutte le parti in metallo anche attraverso questa splendida imbrunitura, tipica e superba lavorazione di questa azienda.

Le plastiche della nostra Adventure sono composte da un materiale che difficilmente si riesce a verniciare e quindi per ridare lustro e luce alla nostra ADV abbiamo utilizzato una tecnica molto particolare chiamata cubicatura. Per capire in che consiste questa lavorazione entriamo nei reparti tecnici di FARINA CERCHI, una delle più importanti aziende in Italia che si occupa di riparare e rigenerare cerchi di auto e moto, più altre lavorazioni che proprio con la cubicatura trovano nuove realizzazioni. Dopo aver dato una base di vernice nera alle plastiche della 950 Domenico Farina ci mostra come vengono letteralmente ricoperte queste plastiche con delle pellicole di film dalle tinte o trame scelte in precedenza……(Domenico spiega la cubica tura)………..Con questa tecnica la ditta FARINA realizza le grafiche per diversi utilizzi ma soprattutto per cerchi di auto e moto, lavorazioni per la quale è diventata famosissima in tutta Italia.

Una volta cubicate tutte le plastiche della 950 Adv, Moto Design si è occupata del rimontaggio e dell’applicazione del primo strato di vernice trasparente, che servirà a cercare la giusta gradazione di lucido alla livrea e soprattutto per proteggere la cubicatura eseguita da FARINA.

Poi arriva il momento di realizzare le grafiche scelte per la 950, che però saranno verniciate e non create con adesivi. Abbiamo optato per queste due grandi sigle 950 sulle fiancate della moto, che corrispondono alla cubatura del motore ma soprattutto che danno il nome a questo modello, al quale si sono aggiunte nuove scritte identificative e soprattutto un Tuareg sul parafango anteriore, simbolo della Dakar ed emblema delle Ktm Adventure. Un nuovo strato di vernice trasparente ha ricoperto la moto prima di iniziare la verniciatura dei possenti numero laterali, che sono stati sfumati nei bordi dalle mani attente e precise di Giuseppe De Stefano.

Un lavoro preciso e scrupoloso realizzato da queste aziende per STAR BIKERS e che ha valorizzato ancor di più e soprattutto in maniera sobria la nostra KTM 950 Adventure, un modello che nonostante i circa 20 anni dalla sua progettazione dice ancora la sua!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here