Home RAFFAELE DE ROSA Video intervista a Raffaele De Rosa ancora in STK1000 per il 2016

Video intervista a Raffaele De Rosa ancora in STK1000 per il 2016

1167
0

de rosa 2016

Un esordio del tutto positivo quello che si è tenuto la settimana scorsa sul circuito di Jerez de la Frontera e poi a Vallelunga per il Team Althea Racing. In assetto 2016 e con a disposizione le nuove BMW S1000RR la squadra di Genesio Bevilacqua disputerà i prossimi campionati Mondiale Superbike e Superstock1000 con l’appoggio della casa tedesca attraverso la collaborazione del team BMW Team Motorsport. Con i piloti impegnati in SBK Jordi Torres e Markus Reiterberger è sceso in pista anche il napoletano Raffaele De Rosa che nel 2015 ha concluso la Stock 1000 al terzo sulla Ducati del team laziale.

de rosa 2016RDR: “Sono molto soddisfatto di questi primi due giorni di test a Jerez. La moto è eccezionale e l’abbiamo provata quasi in versione definitiva. Ho girato in 1’43” mentre quest’anno Roberto Tamburini in pole aveva chiuso con 1’44’188, un risultato molto positivo che mi fa sperare per l’anno prossimo. Ho visto bene anche le Kawasaki che secondo me saranno le vere outsider nel nostro campionato Stock1000.”

Nel 2016 partirai come unico pilota del team Althea senti il peso della responsabilità?

RDR: “Sì un pò, ma è anche uno stimolo a fare meglio e sarà impegnativo mettere in pratica il lavoro di tutta la squadra. Ci sono nuovi ingegneri tedeschi dedicati esclusivamente alla mia moto inviati da BMW, ma anche lo staff dell’anno scorso che mi ha dato molta fiducia. Ci sono i presupposti per fare molto bene, anche Jordi e Mark con le Superbike hanno svolto un ottimo lavoro. Aspettiamo i test di dicembre che si svolgeranno a Vallelunga e nel frattempo sarò impegnato per chiudere gli ultimi accordi con gli sponsor dell’anno prossimo. Voglio approfittare di questa occasione per ringraziare STAR BIKERS e tutti i miei tifosi soprattutto napoletani, buone feste a tutti.”